• Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey Instagram Icona

 Stradivarie Architetti Associati I Via Cecilia de Rittmeyer 14 Trieste 34134  I p.i.01175480324 I studio@stradivarie.it I t: +39.040.2601675 I 

1/3

adb multiplatform

Armonizzazione delle procedure doganali nell’ambito della componente progettuale WP4 “Architettura TIC della piattaforma multimodale dell’Adriatico - Danubio - Mar Nero (ADB)”

2013

Committente: Regione Veneto

Crediti: avv. D. Maresca (procedure amministrative doganali), arch. M. De Paoli, arch. G. Sponza

 

Per il progetto Adriatic - Danube - Black Sea multimodal platform (ADB Multiplatform) si è costruito uno studio di fattibilità con il fine di individuare nuove direttrici di trasporto merci da Trieste al Mar Nero con il ricorso al trasporto ferroviario e a quello fluviale. Il progetto, che ha visto la Regione Friuli Venezia Giulia quale lead partner, coinvolge in totale 43 istituzioni e organizzazioni del territorio di 13 nazioni diverse e, tra queste, anche le Regioni Veneto e Puglia, la Contea croata Primorje-Gorski Kotar, le Autorità Portuali di Trieste, Venezia, Capodistria e Fiume, Alpe Adria Spa e il ministero italiano delle Infrastrutture e dei Trasporti. Lo studio di fattibilità ha portato all’individuazione di diverse “rotte pilota” per creare un network trasportistico del Centro-Sud Europa più efficiente e competitivo e conforme agli standard dell'Unione Europea. ADB Multiplatform rappresenta l'opportunità di evidenziare il ruolo della ferrovia nei collegamenti tra il Mar Nero e i principali porti dell'Alto Adriatico, individuando nuove progettualità per indurre le merci a viaggiare sulle modalità ferro-fiume-mare.