1/6

biciplan uti torre

Biciplan dell'Uti Torre

Comuni di Attimis, Cassacco, Nimis. Faedis, Lusevera, Povoletto, Taipana, Tarcento, 2020

Committente: unione territoriale intercomunale del Torre

Il Biciplan dell’UTI del Torre ha l’obiettivo di generare nuove forme di mobilità attiva e nuovi processi di sviluppo economico e turistico attraverso l’incremento della mobilità ciclistica.

Il piano, ha partire dall’analisi dell’incidentalità, dei flussi di traffico, delle risorse territoriali quali i poli generatori di traffico, punti intermodali, risorse turistiche e ambientali sviluppa una strategia che mira a creare una rete ciclabile capillare, funzionale sia per gli spostamenti dei residenti, incendiando e individuando nuove forme di premialità per le sperimentazioni casa-lavoro casa-luogo di studio, sia per la valorizzazione del paesaggio e del territorio attraversato, proponendo una rete ciclabile tematizzata .

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey Instagram Icona

 Stradivarie Architetti Associati I Via Cecilia de Rittmeyer 14 Trieste 34134  I p.i.01175480324 I studio@stradivarie.it I t: +39.040.2601675 I