1/5

centro di riuso

Progettazione architettonica e inserimento paesaggistico del nuovo centro di riuso 

Basaldella, 2017

Committente: comune di Campoformido 

Crediti: ing. Fabio Marassi (strutture), EN.AR.Plan. srl (assistenza direzione lavori)

Il centro di riuso è un luogo innovativo destinato ad accogliere un continuo passaggio di oggetti. Il progetto ha previsto la separazione delle principali funzioni, ovvero: ricezione, verifica ed esposizione dei beni.

Il primo manufatto ospita l’immagazzinamento e l’esposizione dei beni ed è un cubo di 7,30 metri di lato. E' concepito a pianta libera al fine di garantire un’organizzazione flessibile e dinamica dello spazio espositivo e la cui flessibilità si riflette sugli stessi prospetti che, grazie all’impiego di pannelli perimetrali mobili, risultano completamente apribili. Il secondo e terzo manufatto, che verranno realizzati in un secondo momento, si presenteranno spogliati delle tamponature. Nel primo troveranno spazio le funzioni di controllo e nel secondo verranno raccolti tutti i materiali da riutilizzare.

Lo spazio esterno è stato realizzato con una pavimentazione in stabilizzato a calce e cemento, contrapponendosi in maniera molto decisa alla superficie limitrofa, occupata da un manto erboso. Questo, attraverso una complessa composizione morfologica, è progettato per raggiungere quote diverse e delineare, in prossimità del filare di gelsi preesistente, un fosso al quale corrisponde una trincea drenante al cui interno vengono convogliate le acque piovane.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey Instagram Icona

 Stradivarie Architetti Associati I Via Cecilia de Rittmeyer 14 Trieste 34134  I p.i.01175480324 I studio@stradivarie.it I t: +39.040.2601675 I