1/7

spazi aperti a cattinara

Spazi aperti del comprensorio ospedaliero di Cattinara in Trieste

Trieste, 2015

Ente banditore: Servizio Sanitario Regionale – Azienda Ospedaliero Universitaria “Ospedali Riuniti” di Trieste

Crediti: T.H.E.MA. S.r.l., arch. G. Von Wunster, MAIN S.p.A., DBA Progetti S.p.A., STI Engineering S.r.l., Multiline S.r.l., AMBIENTE sc, dott.ssa Lo Bosco, arch. M. Papa

Il progetto ha riguardato lo spazio aperto adiacente all’ingresso dell’Ospedale di Cattinara, delle piazze dell’Ospedale in prossimità dell’ingresso di Cattinara e della nuova struttura del “Burlo Garofolo”. Era prevista un’area verde a uso della nuova struttura del “Burlo Garofolo” e la piantumazione di nuove essenze arboree al fine di compensare l’impatto ambientale della struttura ospedaliera e dei parcheggi, oltre che mitigare gli effetti del microclima e la realizzazione di un parcheggio ad uso del futuro cantiere.

L’intento era quello di garantire un sistema di spazi aperti e verdi, con finalità terapeutiche, complementari a quelle tradizionali, in grado di migliorare il benessere e la qualità di vita dei pazienti, dei visitatori e del personale medico e paramedico.

                              |  Stradivarie Architetti Associati  I  studio@stradivarie.it   I   t: +39 040 2601675 

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey Instagram Icona