1/6

città metropolitana di trieste e gorizia

Pianificazione territoriale per la definizione della Città Metropolitana di Trieste e Gorizia

Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine 2013

Incarichi svolti: Pianificazione

Committente: Università degli Studi di Trieste – Dipartimento di Scienze Economiche Aziendali, Matematiche e Statistiche

Crediti: Dipartimento di Ingegneria e Architettura, Dipartimento di Scienze della vita e Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell’Interpretazione e della Traduzione dell’Università degli Studi di Trieste

 

L'incarico ha per oggetto la redazione di uno studio di fattibilità per verificare l'ipotesi di istituire la “Città metropolitana di Trieste”. Il tema è stato approfondito attraverso diversi ambiti disciplinari, apportando alla ricerca quattro punti di vista: urbanistico-territoriale, economico-trasportistico, socio-politico e giuridico-legislativo.

Per quanto riguarda l’aspetto urbanistico – territoriale, sono state sviluppate analisi relative all’individuazione di criticità e potenzialità territoriali del sistema ambientale e paesaggistico, infrastrutturale, degli ambienti insediativi e dei patrimoni locali, fino ad arrivare alla ricostruzione delle progettualità e trasformazioni in atto sul territorio e all’individuazione delle possibili competenze pianificatorie di questo soggetto istituzionale e delle sue modalità di relazione con gli altri enti dotati di competenze di pianificazione territoriale.

L’analisi effettuata ha portato alla stesura di tre distinte ipotesi di dimensionamento della città metropolitana di Trieste: la prima equivalente all’attuale provincia di Trieste; la seconda equivalente alle attuali province di Trieste e Gorizia e la terza equivalente all’area litoranea comprendente Monfalcone, Trieste e Capodistria.

                              |  Stradivarie Architetti Associati  I  studio@stradivarie.it   I   t: +39 040 2601675 

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey Instagram Icona